Santissima Annunziata

Stampa

La chiesa della Santissima Annunziata.

L'edificio venne edificato verso la metà del 1500.

La facciata a mattoni ha un timpano triangolare decorato da una fila di mensolette. Sulla sommità si trova il grazioso campanile in laterizi terminante in un cupolino.

L'interno ad un'unica navata è denotato dalle ricche decorazioni settecentesche in stucco. Fra i dipinti, la "Madonna col Bambino e i Santi Domenico e Caterina" di scuola senese del XVII secolo. Sull'altare maggiore, ristrutturato nel 1729, sono ubicate due statue con il "Profeta Isaia" e il "Re David". Annesso alla chiesa è l'oratorio del Santissimo Crocifisso, alle cui pareti si trova una settecentesca "Via Crucis" in terracotta smaltata. Nel 1843 il locale venne dotato dell'elegante fonte battesimale in marmo giallo di Siena.